Professore Henryk Skarżyński premiato in occasione del 100 anniversario della Riconquista dell’Indipendenza dalla Polonia

Home / Strona IT / Professore Henryk Skarżyński premiato in occasione del 100 anniversario della Riconquista dell’Indipendenza dalla Polonia

Professore Henryk Skarżyński premiato in occasione del 100 anniversario della Riconquista dell’Indipendenza dalla Polonia

Professore Henryk Skarżyński premiato in occasione del 100 anniversario della Riconquista dell’Indipendenza dalla Polonia

In occasione del 100 anniversario della Riconquista dell’Indipendenza dalla Polonia, il primo ministro ha conferito al professore Henryk Skarżyński “Una Medaglia del 100 ° anniversario della Riconquista dell’Indipendenza”, consegnato dal Voivode di Mazovia Zdzisław Sipiera. La cerimonia di premiazione si è svolta il 30 novembre 2018 presso la sede del Voivode. Il professore H. Skarżyński è uno dei 65 cittadini degli oltre 5 milioni di comunità di Mazovia che hanno ricevuto questa distinzione. Insieme al prof. Mirosław Ząbek è un rappresentante del mondo della scienza e della medicina nella regione della capitale.

La medaglia è stata stabilita da una risoluzione del Consiglio dei Ministri per rendere omaggio ed esprimere il più alto riconoscimento a queste generazioni della nazione polacca, che con la loro incrollabile lotta per preservare lo spiritto polacco, rendendo omaggio della loro sangue, hanno contribuito all’indipendenza della Polonia dopo 123 anni di servitù. Tra gli onorati c’erano dei membri di organizzazioni clandestine, attivisti dell’opposizione anticomunista, pedagoghi, educatori storici, propagatori di cultura regionale, medici, atleti e volontari. Tutti condividono l’idea di agire per la Polonia e la comunità locale.

Medaglia del Centenario della Riconquista dell’Indipendenza  è un distintivo placcato in argento, che raffigura immagini di eminenti polacchi legati alla riconquista dell’indipendenza dalla Repubblica – Wojciech Korfanty, Ignacy Jan Paderewski, Wincenty Witos, Józef Piłsudski, Roman Dmowski, Ignacy Daszyński e Józef Haller. C’è anche un’iscrizione su di esso: Ciò che sono riuscite quelle generazioni, perché voi non sareste in grado di far fronte e tu?

Con le medaglie del 100 ° anniversario della Riconquista dell’Indipendenza sono state onorati: prete Richard Andruszczak, Jan Brzózka, Zdzisław Bogdan Bziukiewicz, Franciszek Chrostowski, Ryszard Ciarski, Zbigniew Dziubasik, Stanisław Filipek, Mieczysław Gabrylewicz, Tadeusz Godlewski, Bogusława Góra, Krzysztof Górecki, Bożena Harasimowicz-Pęza, Robert Juchniewicz, Ryszard Karwacki, Andrzej Michał Kierzkowski, Ryszard Kopiecki, Tomasz Korga, Wanda Kosińska, Zenon Kowalczyk, Jakub Krajewski, Dariusz Krawczyk, Tomasz Krzyczkowski, ks. Franciszek Antoni Kuć, Halina Kurpińska, Wojciech Kraszewski, ks. Zbigniew Latosi, Krystyna Lenarczyk, ks. Tadeusz Łebkowski, ks. Mieczysław Łuszczyński, Konrad Łykowski, ks. Stanisław Marczuk, ks. Dariusz Matuszyński, Waldemar Nol, Józefa Nowak, Jadwiga Nowicka, Wiesław Orzoł, Paweł Mikołaj Rozdżestwieński, sacerdote Stanisław Ryszard Sikorski, Grzegorz Stellak, Jaroslaw Dariusz Struczyński, Marian Stefan Szabłowski, Stefan Szańkowski, Mirosław Szczepankowski Krzysztof Jerzy Szewczyk,  Radosław Szleszyński, Józef Szyderski, Slawomir Szymański, Elżbieta Wojciechowska, prof. Mirosław Ząbek, Bogdan Zieliński, sacerdote Zygmunt Żukowski, Dariusz Żytnicki.

Alla cerimonia hanno partecipato tra gli altri Maria Koc, vicepresidente del Senat della Repubblica di Polonia, Anna Cicholska, Deputato del Sejm della Polonia, Grzegorz Woźniak, Deputato del Sejm della Polonia, i vice voivoda Sylwester Dąbrowski e Artur Standowicz.