First Lady della Repubblica di Estonia Evelin Iives con la visita à Kajetany

Home / Strona IT / First Lady della Repubblica di Estonia Evelin Iives con la visita à Kajetany

First Lady della Repubblica di Estonia Evelin Iives con la visita à Kajetany

Per il motivo di una visita nel nostro paese, il Presidente della Repubblica di Estonia, Toomas Hendrikia Ilves, il Centro Mondiale dell’Udito, ha avuto l’onore di ospitare la Moglie del Presidente Evelin Ilves. La First Lady della Repubblica di Estonia ha familiarizzato con le possibilità, i risultati del Centro Mondiale dell’Udito e con le tecnologie informatiche avanzate utilizzate nel funzionamento quotidiano del blocco operativo. Ha visitato – uno studio di telemidina, unico su scala internazionale – essendo l’elemento più importante della prima al mondo Rete Nazionale di Teleaudiologia.

Il grande interesse della First Lady della Repubblica di Estonia ha suscitato l’applicazione della Rete nella medicina moderna. La rete è stata creata per fornire ai pazienti una cura post-operatoria ben strutturata ed a lungo termine dopo l’inserimento di un impianto cocleare e, soprattutto, un impianto cocleare ottimale. Queste procedure sono molto dispendiose in termini di tempo, causano affaticamento del paziente e sono costose e la rete, grazie alle soluzioni teleinformatiche, consente di ridurre tutti questi costi e consente una riabilitazione uditiva e vocale economica e efficace (teleriabilitazione) e il trattamento a distanza di pazienti che utilizzano impianti cocleari (telefitting) a distanza.

La signora Evelin Ilves ha anche osservato con interesse il più grande al mondo Laboratorio di Ricerca Clinica di della Testa e del Collo, che comprende 21 posti di lavoro per la chirurgia su modelli e preparazioni anatomiche di ossa temporali, laringe e 10 posti di lavoro adattate per eseguire le operazioni su modelli anatomici.

La parte più toccante della visita è stata la performance dei pazienti più giovani del Centro, che hanno presentato con orgoglio i risultati dei loro molti mesi di riabilitazione dopo il posizionamento degli impianti uditivi.

La visita si è conclusa con delle parole scritte nel Libro Commemorativo: “Grazie mille per il Suo meraviglioso lavoro! Lei ha cambiato la vita dei bambini aprendo un grande mondo per loro.  Grazie per la Sua passione!”- ha scritto la Signora Evelin Ilves.