XIII eisma videoconferenza mondiale LION Global Otology – Neurotology Live Surgical Broadcast presso il Centro Mondiale dell’Udito

Home / News / XIII eisma videoconferenza mondiale LION Global Otology – Neurotology Live Surgical Broadcast presso il Centro Mondiale dell’Udito

XIII eisma videoconferenza mondiale LION Global Otology – Neurotology Live Surgical Broadcast presso il Centro Mondiale dell’Udito

, , , , ,
XIII eisma videoconferenza mondiale LION Global Otology – Neurotology Live Surgical Broadcast presso il Centro Mondiale dell’Udito

Il 22 maggio 2018, come ogni anno, ha avuto luogo la videoconferenza mondiale LION Global Otology – Neurotology Live Surgical Broadcast. Durante queste conferenze, organizzate già da 13 anni, i migliori chirurghi dei centri otochirurgici di tutto il mondo sono invitati a presentare tecniche avanzate in oto- e neuro-otologia “in diretta”.

28 chirurghi di oltre una dozzina di centri di Polonia, Belgio, Svezia, Gran Bretagna, Francia, Italia, Germania, Brasile, Portogallo, Turchia, Spagna, Svizzera, Australia e Stati Uniti hanno partecipato alla videoconferenza LION di quest’anno. Sono stati presentati 45 interventi nel campo di: otosclerosi, ossiculoplastica, colesteatoma, impianti dell’orecchio medio, impianti di conduzione ossea, impianti cocleari e neurotologia.

Dal Centro Mondiale dell’Udito, due operazioni eseguite dal prof. Henryk Skarżyński sono state trasmesse: posizionamento dell’impianto cocleare in un paziente con perdita parziale dell’udito (elettrodo Med-El Flex) e ricostruzione degli ossicini con cemento vetroionomerico.

L’obiettivo del progetto LION, avviato nel 2006, è quello di utilizzare le più recenti tecnologie di teleconferenza per la formazione continua dei medici ORL in tutto il mondo. Come parte di LION, è stata creata una rete di formazione globale interattiva che fornisce accesso diretto alle conoscenze e all’esperienza di esperti internazionali nel campo dell’otologia e della neuro-patologia per ogni medico che possiede un computer e accesso a Internet. Le videoconferenze annuali con la partecipazione di otochirurgi che rappresentano i principali centri medici di tutto il mondo sono un elemento chiave di questo programma.

Ogni edizione della conferenza è frequentata da decine di migliaia di partecipanti nelle sale conferenze degli ospedali e delle università mediche di tutto il mondo. Inoltre, nel moderno studio di teleconferenza presso il Centro Mondiale dell’Udito di Kajetany, è stato possibile osservare le operazioni di dimostrazione trasmesse dai principali centri mondiali. I partecipanti hanno anche avuto l’opportunità di prendere parte alle discussioni e porrere domande ai chirurghi che presentano le tecniche operative individuali.