Il Centro Mondiale dell’Udito ha 5 anni

Home / News / Il Centro Mondiale dell’Udito ha 5 anni

Il Centro Mondiale dell’Udito ha 5 anni

, ,

Il 10 maggio 2017 si celebra il quinto anniversario dell’apertura del Centro Mondiale dell’Udito, un’istituzione estremamente importante per lo sviluppo della scienza e della ricerca di nuovi modi per diagnosticare e trattare i vizi dei sensi. L’autore, creatore e direttore dell’istituzione è il prof. Henryk Skarżyński. Il Centro, situato a Kajetany vicino al centro di Varsavia, è un ospedale moderno che offre servizi medici di livello mondiale, con attrezzature mediche uniche, una grande struttura tecnica e un centro educativo ben preparato che svolge vaste attività di ricerca e istruzione per formare gli specialisti di tutto il mondo nei campi della medicina, ingegneria clinica, logopedia, surdopedagogia e surdopsicologia.

– Prima della costruzione del Centro Mondiale dell’Udito, sapevo esattamente dove stavamo andando – ricorda il professore Henryk Skarżyński. – Volevamo creare da zero una base scientifica e clinica, che consentisse agli scienziati dalla Polonia e all’estero di risolvere i problemi più complessi e di affrontare le sfide più originali nel campo delle tecnologie innovative. Oggi, posso dire con soddisfazione che abbiamo raggiunto questo obiettivo. Il Centro Mondiale dell’Udito non è solo di nome, è “mondiale”. È un centro in cui le procedure innovative nel campo dell’otochirurgia, della riabilitazione e della diagnosi dei disturbi dell’udito vengono praticate come le prime in Polonia o nel mondo. – aggiunge il professore.Il Centro Mondiale dell’Udito è stato costruito in un tempo record di 15 mesi e la sua inaugurazione è stata onorata da rappresentanti del mondo della politica, dell’economia, degli affari, della chiesa, dei media e del mondo accademico dalla Polonia e da tutto il mondo.

– Il Centro è un biglietto da visita della medicina polacca. – dice il Professore Skarżyński – I nostri sucessi sono stati riconosciuti e premiati dai rappresentanti delle più alte autorità polacche sin dall’inizio. Il Centro è stato visitato più volte da rappresentanti del governo, del parlamento e delle delegazioni straniere. Il nostro centro è stato visitato anche dalle First Ladies di Polonia, Slovacchia, Russia, Azerbaigian ed Estonia. Tutti sottolineano sempre che è unico su scala globale e che le condizioni che fornisce ai pazienti dovrebbero essere un modello per altri ospedali. – il Professore aggiunge con orgoglio.

Durante i cinque anni dell’apertura del Centro Mondiale dell’Udito il Prof. Henryk Skarżyński ha lanciato sei programmi pionieristici di posizionamento degli nuoci impianti uditivi del tipo: Codacs, Bonebridge, Baha 4 Attract System, MET, Synchrony e Vibrant Soundbridge con innesto accoppiatore LP. In pratica, ciò significa che i pazienti polacchi del Centro hanno accesso alle ultime tecnologie, come i primi nel paese o sono tra i primi al mondo. È una prova molto tangibile della posizione clinica e scientifica del Centro.

Attualmente, pazienti, medici, scienziati, studenti hanno più di 20.000 m2 di spazio, che comprende: 6 sale operatorie, diverse dozzine di uffici diagnostici, dove ogni giorno sono ammesse diverse centinaia di pazienti , 2 studi multimediali della prima al mondo Rete Nazionale di Teleaudiologia, 7 sale di conferenza dove 800 persone possono allenarsi contemporaneamente e un centro educativo dotato di moderne attrezzature per gli esercizi chirurgici sui preparati anatomici e sugli simulatori di computer, in cui 40 persone possono allenarsi allo stesso tempo.

Circa 60-70 interventi chirurgici vengono eseguiti ogni giorno presso il Centro – il più grande numero al mondo nel campo dell’otorinolaringoiatria, dell’audiologia e della foniatria. Particolarmente degno di nota è il posizionamento di oltre 5.500 impianti uditivi ponendo il centro in prima linea nel mondo. L’istituzione è anche una società ben organizzata che funziona bene e dà lavoro a più di 400 dipendenti.

Nel 2017, non si celebra solo il quinto anniversario dell’apertura del Centro Mondiale dell’Udito Quest’anno, inoltre, celebriamo il 25 esimo anniversario della prima operazione in Polonia del posizionamento dell’impianto cocleare in una persona non udente da parte dal professore Henryk Skarżyński in Polonia, il 20 esimo anniversario del programma “Conservazione di pre-esistenti detriti uditivi preoperatori” e il 15  esimo anniversario della la prima operazione al mondo del posizionamaneti di un impianto cocleare in una persona con parziale sordità eseguita dal Prof. Henryk Skarżyński. In questa occasione a luglio, ci sarà un tentativo di battere il Record Guinness nella categoria “L’incontro in un luogo
e in un momento il più grande numero di persone con gli impianti uditivi”.