Ignacy Gogolewski ed il Prof. Jerzy Stuhr “Amici per Tutti i Tempi”

Home / News / Ignacy Gogolewski ed il Prof. Jerzy Stuhr “Amici per Tutti i Tempi”

Ignacy Gogolewski ed il Prof. Jerzy Stuhr “Amici per Tutti i Tempi”

Ignacy Gogolewski ed il Prof. Jerzy Stuhr “Amici per Tutti i Tempi”

Una lapide “Amici per Tutti i Tempi” accoglie tutti i pazienti ed i visitatori del Centro di Mondiale dell’Udito richiamando le persone famose, gli artisti, gli eminenti scienziati che hanno contribuito alla creazione e allo sviluppo dell’Istituto di Fisiologia e di Patologia dell’Udito. L’elenco dei nomi non è chiuso ed il numero di Amici per Tutti i Tempi ingrandisce. Il 4 ottobre 2016 due attori eminenti Ignacy Gogolewski e il prof. Jerzy Stuhr sono stati inscritti all’elenco.

– Questa lapide ricorda le persone che ci hanno fidato e che si identificano con la nostra passione e il nostro lavoro – ha detto il prof. Henryk Skarżyński all’inizio della cerimonia di presentazione delle targe con i nomi Ignacy Gogolewski ed il prof. Jerzy Stuhr.

“Mi chiedo spesso, se questo è l’amicizia o è l’amore”. Queste parole della poesia “Incertezza” di Adam Mickiewicz sono state citate all’inizio da Ignacy Gogolewski – Amicizia, l’ho qui in mano”, ha detto, indicando un nastro azzurro. “Parlando di amore, riconosco che la medicina mi ha sempre affascinato. Bisogna amare questa «signora», perché grazie a lei si può raggiungere l’età di 80 anni.Bisogn essere grato a lei per questo!

– Non sono venuto all’Istituto come paziente, ma ora, quando sono onorato di aderire agli Amici per Tutti i Tempi, certamente mi troverò qui – a scherzato Ignacy Gogolewski. Riferendosi alle sue parole, il prof. Jerzy Stuhr dopo la inaugurazione del suo nome sulla lapide “Amici per Tutti i Tempi” disse: Le mie relazioni con la medicina sono state recentemente molto lunghe e forti, ma questa storia ha un fine felice: io sono un amico, non un paziente.

– Il maestro Ignace Gogolewski ha dichiarato che gli attori sono affascinati dalla medicina. Noi siamo affascinati dall’arte – riassunto il prof. Henryk Skarżyński. Riferendosi a queste parole, i due attori hanno parlato con ammirazione del contributo del prof. Henryk Skarżyński nella promozione dell’arte, riferendosi, tra l’altro, all’idea di organizzare il Festival Internazionale di Musica per i Bambini, Giovani ed Adulti con i disturbi del udito “Ritmi Cochleari”. I partecipanti del festival hanno una passione per qualcosa che è la più difficile per loro. Potrebbero, ad esempio, dipingere i quadri, ma preferiscono la musica. Non lo capisco – ha detto il prof. Jerzy Stuhr. – Così ammiro il prof. Henryk Skarżyński che lo ha scoperto e continuando questo progetto vuole dare alle persone con i problemi di udito la possibilità di realizzare sogni musicali.

Dopo l’inaugurazione delle targe con i nomi, gli attori hanno ricevuto dalle mani del prof. Henryk Skarżyński una figura simbolica della coclea e la Carta d’Oro del Paziente.- Augurando la salute – ha detto il prof. Skarżyński – prego di mantenere questa Carta in modo che possiamo aiutarvi quando sara necessario.